Fandom

Cultipedia Wikia

Centro Studio Nuove religioni (CESNUR)

12pages on
this wiki
Add New Page
Comments0 Share
Cesnur

Il Centro studi sulle nuove religioni, in acronimo CESNUR, è un centro di ricerca sulle minoranze religiose con sede a Torino, fondato nel 1988 da Massimo Introvigne.

Struttura Edit

Il CESNUR si suddivide in tre organizzazioni:

CESNUR International (che gestisce anche le attività in Italia), diretto da Massimo Introvigne, Luigi Berzano (Presidente), Pierluigi Zoccatelli (vice-direttore), Giuseppe Casale (Presidente Emerito),

CESNUR France (diretto da Antoine Faivre)

CESNUR USA (gestito da J. Gordon Melton e dall'avvocato Michael W. Homer).

Attività Edit

Il CESNUR ha pubblicato o patrocinato una sessantina di volumi in lingua italiana. Tra questi, il più noto è l'Enciclopedia delle religioni in Italia (Elle Di Ci, Leumann (Torino), 2001): la seconda edizione di questa opera è uscita nel 2006 con il nuovo titolo, Le religioni in Italia. Il Centro dispone, poi, di una fornita biblioteca a Torino e di un ricco sito web che offre un repertorio enciclopedico online delle religioni e dei movimenti religiosi e spirituali presenti in Italia.

Il CESNUR organizza una Conferenza annuale che si svolge in una sede diversa ogni volta.

Critiche Edit

Una critica viene mossa al centro riguardo ad una possibile mancanza di neutralità dovuta all'appartenenza dei suoi vertici all'associazionismo cattolico e a partiti politici di destra. Il CESNUR afferma di essere "indipendente da qualunque organizzazione religiosa o confessionale", ma tre dei suoi dirigenti italiani, lo stesso Introvigne, Pierluigi Zoccatelli e il responsabile per la Lombardia Andrea Menegotto, sono membri di Alleanza Cattolica (di cui Introvigne è reggente nazionale vicario). Il direttore Introvigne è inoltre un personaggio politicamente impegnato: è stato membro fino al 2007 della Unione dei Democratici Cristiani e Democratici di Centro e uno dei fondatori del think tank Nova Res Publica, promosso nel 1999 da Silvio Berlusconi.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.