FANDOM


L'espressione "Love boming" (bombardamento d' amore) si riferisce a una tattica di reclutamento dei culti: In una organizzazione "settaria" i nuovi arrivati e le potenziali reclute vengono sovraccaricate da segni di "amore", dando la sensazione che i loro bisogni emotivi e sociali saranno soddisfatti con l'adesione al culto. Gli studiosi della materia spesso includeono la presenza del love bombing come una delle caratteristiche che potrebbero identificare un'organizzazione come un culto pericoloso. [1]

Storia dell' espressione Edit

Il termine ha avuto origine con il culto de I bambini di Dio [2] ed è stato successivamente adottato dalla Chiesa di Unificazione (anche nota come "i Moonies"). Il termine è passato nell'uso comune per riferirsi a altri culti che impiegano simili tattiche (anche se la maggior parte dei culti stessi non utilizzano mai tale termine).

Poiché molti membri potenziali dei culti provengono da famiglie problematiche o sono socialmente o sessualmente frustrati, il love bombing è efficace nel dare loro un senso di appartenenza attraverso l'identificazione e la sottomissione al culto, e al contempo a rafforzare la loro convinzione internalizzata che "il mondo" a parte il culto è un luogo ostile mentre il culto è un paradiso.

Nei bambini di Dio, il love bombing includeva anche le pratiche sessuali (che chiamavano "flirty fishing" (pesca di corteggiamento), in riferimento alla parabola della Bibbia che incitava ad essere "pescatori di uomini").[1]


Cite error: <ref> tags exist, but no <references/> tag was found

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.